C’ERA UNA VOLTA IL PRINCIPE AZZURRO

 

Alla nascita, il principe Filippo viene marchiato dall’Incantesimo del Fascino ad opera della perfida Nemesi Mal D’Amore, rifiutata in gioventù dal Re padre del neonato. Filippo è “condannato” a sedurre qualunque essere di sesso femminile incontri lungo la sua strada: basta uno sguardo perché tutte cadano ai suoi piedi. Ma il principe non sa che cosa significhi il vero amore, e per scoprirlo dovrà sottoporsi alla Grande Prova: un viaggio durante il quale dovrà superare tre Sfide Impossibili. Al termine, se non sarà riuscito a superare la Prova, a 21 anni morirà bandendo per sempre l’amore da tutto il suo regno.